Enciclopedia de la Literatura en México

Galaor

Brunilde é stata incantata al momento della nascita. Quattro fate le hanno conferito doni che, nel mondo fantastico creato da Hugo Hiriart, la trasformano in una crisalide con voce tenorile, collo taurino, muscolosa e marmorea come un discobolo. Donna di spade, incarnazione di fata Morgana, dona alla bambina un sonno dal quale si sveglierà all'età di quindici anni, bella e tenera come una mela, soltanto grazie a una dimostrazione di onesto e sincero amore. Galaor é un romanzo in cui mitologia, tradizione cavalleresca e gusto della parodia confabulano per creare un mondo di cavalieri erranti, animali fantastici, mostri e incantamenti.

* Esta contraportada corresponde a la edición de 2010. La Enciclopedia de la literatura en Iberoamerica no se hace responsable de los contenidos y puntos de vista vertidos en ella.